tempo italia

MALTEMPO: GOVERNO SOSPENDA TASSE A IMPRESE E BLOCCHI CONDONI EDILIZI

in Attualità

Oggi, domenica 4 novembre, il Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, sul proprio profilo Facebook, ha voluto ringraziare personalmente tutte le persone che si stanno movimentando, in questi giorni, per sostenere la popolazione pontina, colpita gravemente dal maltempo, scrivendo: “Grazie a tutti color che in questi giorni stanno assistendo le popolazioni colpite dall’ondata di maltempo. Oltre all’assistenza nell’emergenza, ci sono tre cose che il Governo potrebbe fare subito: Bloccare qualsiasi tipo di condono edilizio che massacra il territorio, tipo quello di Ischia; dare sostegno immediato alle imprese e all’agricoltura con indennizzi e sospensione delle tasse e realizzare un Piano straordinario di investimenti sulla prevenzione sul dissesto idrogeologico con un cronoprogramma preciso degli interventi”. Purtroppo continua a piovere in tutta Italia, rallentando i soccorsi e provocando lo straripamento dei fiumi che allagano città e strade, generando un vero è proprio clima apocalittico che ha già provocato ben 37 vittime in tutta la penisola, 27 solo al sud. Permane il codice arancione per rischio idrogeologico sui Bacini Costieri Sud e Bacino del Liri, sui Bacini Costieri Nord, Bacino Medio Tevere, Appennino di Rieti, Aniene e Roma fino alle prime ore di domani, lunedì 5 novembre e per le successive 12 ore. Verso le ore 18, in una nota, l’ufficio stampa della Regione Lazio ha comunicato: “Dopo la ricognizione di ieri dell’assessore all’agricoltura, Enrica Onoratidomani, lunedì 5 novembre, il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, si recherà a Latina. Alle 11.30 è previsto l’incontro, in prefettura, con il Prefetto Maria Rosa Trio e con la protezione civile per fare il punto sull’emergenza dettata dal maltempo; in particolare, verranno verificate esigenze e interventi di assistenza per dare risposte immediate e per elaborare un piano per la rinascita dei territori e dell’economia”.

Latest from Attualità

Torna su