Auto dei Carabinieri

MAENZA. PARTECIPA ALL’ESTORSIONE CON MINACCE E COLTELLO: AI DOMICILIARI 45ENNE

in Giudiziaria

Nella giornata di ieri, a Latina, i Carabinieri della Stazione di Maenza, in esecuzione dell’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari emessa dal G.i.p. del Tribunale di Latina – che concordava con le risultanze investigative raccolte dall’arma – hanno tratto in arresto un 45enne per “concorso nel reato di estorsione”.

L’uomo era stato già arrestato il 10 agosto 2019 dai Carabinieri, poiché aveva aggredito e minacciato con un coltello unitamente ad altro soggetto, un 56enne, reclamando un vecchio debito.

L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato condotto presso la propria casa, dove rimarrà ristretto in regime di arresti domiciliari.

Latest from Giudiziaria

Torna su