LATINA, UPPER SEEDS: LABORATORI BASATI SULLA NATURA, ECCO L’AVVISO PUBBLICO

comune-di-latina

Progetto Upper nel Comune di Latina: parte Upper Seeds, al via l’avviso pubblico per iniziative a contatto con la natura

Il Comune di Latina e la Cooperativa Sociale Labirinto, all’interno del progetto Upper, promuovono la realizzazione degli Upper Seeds, iniziative e laboratori basati sulla natura a carattere sportivo, sociale, assistenziale ed educativo. Lo fanno con un avviso pubblico a cui possono partecipare enti del terzo settore, comitati di cittadini, istituti scolastici, imprese e liberi professionisti, in forma singola oppure aggregata. Ci sarà anche una iniziativa pubblica di presentazione via web, martedì 14 luglio a partire dalle ore 17.30 (vedi qui il link per partecipare).

La finalità è allargare l’offerta di attività a contatto con la natura, accessibili e di qualità, per tutte le fasce d’età ed i gruppi sociali. Le iniziative potranno essere realizzate all’interno del Parco Produttivo Area Mercato, in via Roccagorga a Latina, oppure in spazi privati idonei messi a disposizione dai proponenti, sempre all’interno del territorio comunale. 

Le iniziative che prevedono l’uso degli spazi privati dei proponenti possono svolgersi a partire dal 1 ottobre 2020. Le iniziative che prevedono l’uso del Parco Produttivo Area Mercato o di altre eventuali spazi comunali possono svolgersi dal 1 maggio 2021. Tutte le iniziative dovranno concludersi entro il 31 agosto 2022.

Le iniziative selezionate saranno oggetto di un apposito accordo con il Comune di Latina che regolerà la gestione delle iniziative da parte dei proponenti, l’uso degli spazi comunali (se previsti) e le agevolazioni messe a disposizione dal Comune di Latina e dagli altri partner del progetto Upper. Il Comune di Latina, attraverso i partner del progetto UPPER, offrirà: l’uso degli spazi, un servizio di promozione e pubblicità delle iniziative, un servizio di consulenza specialistica sui temi dell’educazione basata sulla natura, informazione e supporto per il rispetto delle misure anti-Covid. Non è previsto il trasferimento di fondi o contributi in denaro per lo svolgimento delle iniziative.

Le iniziative rivolte a bambini e ragazzi saranno inserite nel Piano Educativo di Comunità del Comune di Latina, in via di definizione, che coordinerà proposte educative complementari ed integrative a disposizione delle scuole e del territorio.

bangladesh-covid-19
Articolo precedente

COVID-19: 14 CASI NEL LAZIO, IL POSITIVO DI TERRACINA È UN UOMO DEL BANGLADESH ARRIVATO CON UN VOLO DA DACCA

Terracina
Prossimo articolo

TERRACINA: RUBA LA CORONA DEL ROSARIO NELLA CHIESA DEL SANTISSIMO SALVATORE, DENUNCIATA

Latest from Same Tags