LATINA, PRENDE UN ESTINTORE E TENTA DI INGERIRE IL LIQUIDO: GIOVANE DÀ DI MATTO AL CENTRO DI ACCOGLIENZA

Ricovero comunale di via XXIV Maggio, Latina
Ricovero comunale di via XXIV Maggio, Latina

Latina, un giovane va in escandescenza al centro di accoglienza di Via XXIV Maggio e minaccia i carabinieri ferendone uno: denunciato

Nella mattinata di ieri, nel capoluogo, presso il ricovero comunale di Via XXIV Maggio, i Carabinieri del Nor – Sezione radiomobile, nel corso di servizi di controllo del territorio, hanno denunciato, in stato di libertà, un cittadino straniero. Ospite del centro di accoglienza a bassa soglia (cioè aperto a tutti anche a chi non è in regola con i documenti) gestito dalla Cooperativa Medihospes, in evidente stato di alterazione psico-fisico, l’uomo, dopo essersi impossessato di un estintore, ha preso a minacciare i presenti tentando di ingerire il contenuto del medesimo estintore

L’immediato intervento dei militari è servito per bloccare il giovane che, però, si è opposto energicamente dimenandosi con calci e pugni.  Nell’occasione, uno dei Militari ha riportato lievi lesioni.

finanza
Articolo precedente

DA FORMIA A CASERTA: FRODE DA 8 MILIONI DI EURO SUL COMMERCIO PNEUMATICI

HASHISH
Prossimo articolo

FONDI, SORPRESO A VENDERE HASHISH: ARRESTATO 23ENNE

Latest from Same Tags