Carabinieri

LATINA. FUGA FOLLE PER LA CITTÀ: UN GIOVANE “SBALLATO” SI SCHIANTA CONTRO UN MURO

in Giudiziaria

A Latina, i Carabinieri della sezione radiomobile, nel corso di un servizio di controllo del territorio, hanno denunciato, in stato di libertà, all’autorità giudiziaria, per i reati di guida sotto l’influenza di sostanze stupefacenti, guida senza patente, minacce e resistenza a pubblico ufficiale un 22enne del luogo.

Il giovane, alla vista della pattuglia, cambiava repentinamente direzione aumentando la propria andatura. Allorché i militari, attivati i dispositivi acustici e luminosi, tentavano invano di far arrestare la marcia al conducente, il quale invece intraprendeva una fuga per le via cittadine ponendo in essere comportamenti  pericolosi per gli utenti della strada.

Giunto alla rotatoria di via Isonzo, all’altezza della SS Pontina, il 22enne ha perdeva il controllo dell’auto andando ad impattare contro un muretto posizionato a bordo della carreggiata e, sceso dall’autovettura, cercava di sottrarsi al controllo divincolandosi dalla presa dei militari che cercavano di ricondurlo alla calma proferendo inoltre nei loro confronti frasi minacciose.

Sprovvisto della patente di guida, il giovane è risultato inoltre positivo agli accertamenti tossicologici relativi agli stupefacenti.

Latest from Giudiziaria

Torna su