Credit to Il Messaggero

LATINA E IL PONTE DELLA VERGOGNA

in Attualità

Situato poco dopo Foce Verde, il ponte Mascarello è un’importante infrastruttura che collega il comune di Latina e il comune di Nettuno. 

Attraversando il ponte si può giungere con facilità a Torre Astura, uno dei posti magici del lungomare.

Va ricordato che il ponte versa in condizioni precarie e, attualmente, le macchine lo attraversano procedendo in doppio senso alternato.

Nonostante l’importanza che ricopre le condizioni del ponte sono a dir poco emergenziali, come si può notare nel video la struttura i pilastri sono colpiti da una delaminazione in fase avanzata, che ha scoperto lo scheletro in acciaio, esponendolo a una pericolosa ossidazione.

La struttura del ponte sta letteralmente cadendo a pezzi per colpa di infiltrazioni che lasciano delle vistose chiazze vicino le giunture.

Poco più avanti, a Passo Genovese, un ponte antico è lasciato a se stesso, circondato da un acquitrinio. Una vergogna nella vergogna.

I DIPORTISTI

In un precedente articolo Latinatu ha raccontato la situazione precaria che stanno vivendo i diportisti della zona, costretti a utilizzare il canale senza una struttura di alaggio per le imbarcazioni.

Nonostante le promesse dei politici i fondi destinati al progetto sono stati spostati a favore della mappatura delle antenne, una doccia fredda per i diportisti che dovranno ancora aspettare per poter operare in sicurezza.

Latest from Attualità

Torna su