“ITALIA NAZIONE DEL MARE”, IL 2° SUMMIT NAZIONALE DELL’ECONOMIA A GAETA

Tutto pronto per il secondo Summit Nazionale sull’Economia del Mare Blue Forum, intitolato “Italia Nazione di Mare“

L’evento, che andrà in scena a Gaeta dal 25 al 27 maggio 2023, è organizzato dalla Camera di Commercio Frosinone Latina, insieme alla insieme alla sua Azienda Speciale Informare e a OsserMare, in collaborazione con Unioncamere, Assonautica Italiana – l’Associazione Nazionale per lo sviluppo dell’Economia del Mare e Blue Forum.

Questo incontro rappresenta l’appuntamento annuale, unico in Italia, tra tutti gli stakeholder privati e pubblici di tutti i settori che operano per e nell’Economia del Mare. “Il Summit vuole essere un momento annuale di incontro in cui associazioni, istituzioni e imprese, dialogano su tematiche chiare e intorno a obiettivi concreti”, ha commentato così il Presidente di Assonautica Italiana, Si.Camera e Camera di Commercio Frosinone Latina Giovanni Acampora. “L’anno scorso siamo partiti dalla Comunicazione 240 final della Commissione europea e ci siamo concentrati su come accompagnare la transizione tra la crescita blu e un’Economia del Mare Sostenibile. Quest’anno, il percorso continua, in piena sintonia con il Governo nazionale, con l’obiettivo di contribuire alla definizione del Piano del Mare e alla costruzione di una nuova visione marittima nazionale”.

Tre giorni che vedranno alternarsi 200 relatori tra rappresentanti istituzionali nazionali ed europei, numerosi esponenti di Governo e Parlamento, autorità civili e militari, imprese e Associazioni, Università e principali centri di ricerca e innovazione. Tra questi, i Ministri Musumeci, Santanchè, Urso, Lollobrigida, Salvini, i Vice Ministri Rixi e Valentini, i Sottosegretari Rauti, Barbaro, Durigon, il Vice Presidente della Camera Rampelli, il Consigliere del Presidente del Consiglio Loiero e numerosi rappresentanti parlamentari.

Spicca la presenza delle Forze Armate Italiane, rappresentate nell’occasione dal Capo Stato Maggiore Marina Militare Amm. Sq. Enrico Credendino, dal Capo di Stato Maggiore dell’Aeronautica Militare Italiana Gen. S.A. Luca Goretti, dal Comandante Generale del Corpo delle Capitanerie di porto – Guardia Costiera Amm. Isp. Capo (CP) Nicola Carlone e dal Comandante Aeronavale Centrale della Guardia di Finanza Gen. C.A. Ignazio Gibilaro, tutti insieme in uno dei panel di apertura.

I moderatori verranno coordinati anche quest’anno da Nunzia De Girolamo, che sarà affiancata il 25 maggio da David Parenzo nella mattinata inaugurale dedicata alle istituzioni. La cerimonia inaugurale di giovedì 25 vedrà la presenza, tra gli altri, di S.E il Prefetto di Latina, Maurizio Falco, del Sindaco di Gaeta, Cristian Leccese, dei presidenti della Provincia di Latina e di Frosinone, rispettivamente Gerardo Stefanelli e Luca Di Stefano, dei sindaci del territorio con i gonfaloni e delle altre autorità civili e militari locali.

Venerdì 26 maggio si aprirà con un collegamento in diretta con lo European Blue Forum Launch Event della Commissione Europea, nell’ambito dello European Maritime Day in programma a Brest. Un legame tra Blue Forum Europeo e Blue Forum Italiano, che si è consolidato nelle recenti interlocuzioni del Presidente Giovanni Acampora a Bruxelles con la Presidente del Parlamento Europeo Roberta Metsola e con i vertici della Direzione generale degli Affari marittimi e della pesca della Commissione Europea.

Protagoniste del 26 maggio le Blue Audition con tutti i principali stakeholder di tutti i settori dell’Economia del Mare.  Nel pomeriggio due panel dedicati alla vela e alle donne di mare.

Sabato 27 l’attesa presentazione dell’XI Rapporto Nazionale sull’Economia del Mare 2023, accompagnata da un focus sul mondo subacqueo, un talk show finale di sintesi dei lavori, la Conferenza di Sistema di Assonautica e un workshop sui Borghi più Belli d’Italia.

Articolo precedente

VILLAGGIO DELLA LEGALITÀ AD APRILIA: PARTITA LA TRE GIORNI

Articolo successivo

ACCUSATO DI ESSERE IL TRAMITE COL CLAN: CASSAZIONE ACCOGLIE IL RICORSO PER L’INGIUSTA DETENZIONE

Ultime da Attualità

APRE “CISTERNA DIGITALE”

Lo sportello offrirà ai cittadini affiancamento e formazione gratuiti per l’accrescimento delle competenze digitali di base.