GAETA ORGANIZZA FIACCOLATA PER CELEBRARE I DIRITTI UNIVERSALI DELL’UOMO

/
diritti dell'uomo

Il 10 dicembre di 70 anni fa veniva approvata la Dichiarazione Universale dei Diritti Umani, che indica nel rispetto degli uguali diritti di ogni essere umano il fondamento di un mondo libero, giusto e in pace. La Dichiarazione stabilisce eguaglianza e dignità di ogni essere umano e pone in capo a ogni stato il dovere centrale di garantire a tutti di godere dei propri inalienabili diritti e libertà. Per celebrare questo importante anniversario ActionAid Italia, Amnesty International Italia, Caritas Italiana, EMERGENCY, Oxfam Italia hanno promosso una fiaccolata dal titolo “Diritti a Testa Alta” invitando ad aderire alla manifestazione tutte le persone, le associazioni, le istituzioni e le scuole che condividono questo appello. Anche il Comune di Gaeta ha accolto la proposta dello Sportello Adozioni Internazionali di aderire alla fiaccolata e accendere, simbolicamente, la candela gialla per illuminare il cammino verso l’approvazione dei diritti umani. L’appuntamento è per sabato 15 dicembre, alle ore 18.30 intorno alla fontana di San Francesco, l’invito è rivolto a tutta la cittadinanza ed è stato esteso a tutte le scuole del territorio. Le bambine della scuola di danza “ Il centro del movimento” percorreranno il centro della città di Gaeta con in mano una candela gialla, raggiungeranno la fontana di San Francesco, leggeranno insieme alcuni passi della dichiarazione universale dei diritti umani e si stringeranno in un girotondo di suoni, colori ed emozioni, per augurare buon natale a tutti i bambini del mondo.

Articolo precedente

RINVENUTE ARMI NEI PRESSI DELL’OSPEDALE FIORINI DI TERRACINA

Articolo successivo

LEGA DI FORMIA SU PEF 2019: 104 MILA EURO PER GESTIRE 3 BAGNI PUBBLICI? SPESE FOLLI CHE PAGHERANNO I CITTADINI

Ultime da Attualità

APRE “CISTERNA DIGITALE”

Lo sportello offrirà ai cittadini affiancamento e formazione gratuiti per l’accrescimento delle competenze digitali di base.