GAETA, DONNA SPAESATA E SENZA IDENTITÀ SOCCORSA DALLA CROCE ROSSA. RISOLTO IL REBUS

La donna accudita dalla Croce Rossa a Gaeta2
La donna accudita dalla Croce Rossa a Gaeta

L’appello della Croce Rossa Italiana – Comitato Sud Pontino ODV per una signora accudita a Gaeta ma di cui non si conosce l’identità

Dobbiamo dare un nome a questa anziana donna seduta sulle scale. Da giorni ci stiamo occupando di lei dietro segnalazione di cittadini. La notte dorme al riparo ma non è una situazione ideale e di giorno gira in città. Lei dice di chiamarsi, Marina, Marilena, Iole, ecc. Ha ricordi di giornalismo e parla sempre d’inchieste che sta scrivendo“.

La donna accudita dalla Croce Rossa a Gaeta

Abbiamo attivato i servizi sociali che stanno lavorando al caso. Per umana richiesta aiutateci a ricostruire la vita di lei e solo in questo modo possiamo dargli un nome e cognome utile a migliorare le sue condizioni di vita. Fate girare questo post e sarete protagonisti di una soluzione per la vita e la sua salvaguardia. Contatti 3357974274 / 3357974267“.

In seguito il Comitato Sud Pontino ha reso noto da pochi minuti che, oltre ad essere stata chiamata in ballo la redazione del noto programma RAI “Chi l’ha Visto?”, grazie a un uomo di Minturno si è riusciti a risalire al nome della signora e a prendere contatti con la famiglia.

Adesso – conclude il Comitato Sud Pontinobisogna costruire un percorso di relazione d’aiuto e di reciproca fiducia“.

stalker
Articolo precedente

LATINA: STALKER SERIALE CONTRO L'EX MOGLIE, NUOVI ARRESTI PER LUI

stalker
Prossimo articolo

LATINA: MINACCIATA DI MORTE E COSTRETTA A CAMBIARE VITA, ALLONTANATO EX MARITO

Latest from Same Tags