EX STEP, LATINA NEL CUORE: “COMUNE SI ADOPERI PER RIPORTARE L’EDIFICIO AI FASTI DEL PASSATO”

I consiglieri comunali di Latina nel Cuore
I consiglieri comunali di Latina nel Cuore

Recupero dell’ex Step in via Diaz, Lnc: il Comune si renda interlocutore per riportare l’edificio ai fasti del passato

“Registriamo la denuncia di un organo di stampa locale, il quale riporta oggi la situazione relativa ai lavori di ristrutturazione dell’immobile dell’ex Step situato in via Diaz. Questi ultimi sarebbero dovuti iniziare il 2 febbraio 2021 e durare 210 giorni in totale: tuttavia, dopo più di un anno trascorso, i lavori non sono neanche stati avviati.

Una notizia che ci allerta e che ci fa porre un quesito: qual è la destinazione di tale struttura? Sarebbe opportuno che l’amministrazione comunale interloquisca con la Camera di Commercio Frosinone-Latina, attuale proprietaria dell’edificio, al fine di decidere in sintonia il destino di un immobile di pregio situato a pochi passi da Piazza del Popolo. Invece di tenerlo chiuso con un cartello appeso davanti l’entrata, come accaduto fino ad ora, i due Enti potrebbero dialogare in modo tale da utilizzare tali spazi in maniera armonica. 

Inoltre, in quanto ex sede del Ginnasio, si potrebbe riportare l’edificio ai fasti del passato, rendendolo nuovamente un polo di aggregazione per il mondo giovanile e universitario. In questo senso, la Camera di Commercio potrebbe mettere a disposizione la sua proprietà, magari partecipando ad un consorzio universitario – come avvenuto alcuni anni fa durante l’amministrazione Finestra. Una sinergia istituzionale tra l’ente proprietario dell’immobile e il Comune, che coinvolga la Camera di Commercio nel recupero della struttura e, di conseguenza, nella realizzazione della cittadella universitaria all’interno del Nucleo di fondazione entro il centenario della città”.

Lo dichiarano i Consiglieri Comunali di Latina nel Cuore Dino Iavarone, Renzo Scalco e Mario Faticoni. 

Articolo precedente

BARRIERE ARCHITETTONICHE A LATINA, MIELE E CARNEVALE: “COLETTA HA PERSO 6 ANNI”

Articolo successivo

CARO BOLLETTE, ANCHE IL COMUNE DI CISTERNA SPEGNE LA LUCE

Ultime da Politica