EVADE CON COMPLICE E COCAINA, ARRESTATO.

in Cronaca/Giudiziaria

L’EVASIONE

Nel pomeriggio di ieri, a Cellole (Provincia di Caserta), i carabinieri  del Nucleo Operativo Radio Mobile, hanno arrestato  C.A.D 34enne residente a Minturno per il reato di evasione. L’uomo, benchè sottoposto alla misura degli arresti domiciliari, è stato notato da un carabiniere libero dal servizio, ma effettivo al  Nucleo Operativo Radio Mobile di Mondragone, all’interno di un’auto diretta a Minturno.

Carabinieri

Veniva subito predisposta un’operazione ad hoc, che ha permesso di intercettare e fermare l’evaso lungo la SS Domiziana, a Cellole. Appena intercettati i sospetti, i Carabinieri hanno predisposto sia una perquisizione personale, che una veicolare, a seguito delle stesse è stato rinvenuto un involucro trasparente contenente un grammo di Cocaina, in possesso del conducente, un 44enne residente a Minturno, che ha ricevuto una segnalazione amministrativa alla prefettura competente per “Detenzione di stupefacenti per uso personale”.

Il 34enne invece, subito dopo la cattura e le formalità di rito, è stato trattenuto presso le camere di sicurezza della stazione dei carabinieri di Scauri in attesa del Rito per Direttissima, cosi come disposto dalla Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere. 

Latest from Cronaca

Torna su