ENNESIMA AGGRESSIONE AL PRONTO SOCCORSO DELL’OSPEDALE DI LATINA: FERITA UNA DONNA

Ospedale Santa Maria Goretti
Ospedale Santa Maria Goretti

Il 9 agosto 2019, alle ore 10.00 circa, i Militari del NOR Sezione Radiomobile di Latina sono intervenuti presso il Pronto Soccorso del Santa Maria Goretti e hanno arrestato nella flagranza dei reati di violenza, resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali, una donna 28enne di origine nigeriana, in Italia senza fissa dimora e richiedente asilo.

La donna ha aggredito un’impiegata addetta al servizio pulizie, percuotendole violentemente il capo contro un sostegno in ferro e colpendola ripetutamente con pugni al capo. I Militari, prontamente intervenuti, hanno interrotto l’aggressione in atto, bloccando la donna che ha opposto energica resistenza all’azione dei Carabinieri. La vittima è visitata presso il nosocomio del capoluogo pontino e dimessa con una prognosi di 30 gg.

L’arrestata dovrà essere giudicata con rito direttissimo.

siepi per migliorare la qualità dell'aria nelle scuole
Articolo precedente

MIGLIORARE LA QUALITÀ DELL’ARIA NELLE SCUOLE: SIEPI COME BARRIERA ANTISMOG

Cusani si tuffa nelle acque di Sperlonga
Prossimo articolo

SPERLONGA, CUSANI IN BRAGHE NELLE ACQUE "INQUINATE". ARPA LAZIO: AD AGOSTO DATI ANCORA NON AGGIORNATI

Latest from Same Tags