DELTAPLANISTA SI LANCIA E FINISCE SU UNA PARETE ROCCIOSA TRA FORMIA E GAETA

Please go to your post editor > Post Settings > Post Formats tab below your editor to enter video URL.

Alle 8,30 circa di questa mattina, il personale operativo dei Vigili del Fuoco di Latina, è intervenuto al confine tra i comuni di Gaeta e Sperlonga per soccorrere un giovane deltaplanista

Sul posto, la squadra territoriale dei Vigili del Fuoco di Gaeta riscontrava la presenza di una persona, apparentemente in buono stato di salute, in evidente difficoltà su una parete rocciosa che caratterizza la zona (Monte Moneta).

Il ragazzo, 27enne originario della provincia di Frosinone, dopo essersi lanciato con un deltaplano, per cause sconosciute, finiva il suo breve volo sulla parete rocciosa in una zona difficile da raggiungere.
È stato lo stesso 27enne ad aver lanciato l’allarme e, dopo poco, sul posto, oltre che alla squadra operativa, è stato inviato anche il Drago VF125 dal Reparto Volo VVF di Ciampino.

soccorsi

Il velivolo, dopo aver sorvolato la zona, ha provveduto al recupero mediante elisoccorritori. Il ragazzo è stato preso in carico dal personale del 118 a scopo precauzionale.

soccorsi
avvocati
Articolo precedente

GUERRA TRA TOGHE A LATINA: NULLO IL COMMISSARIAMENTO DELL'ORDINE, DECADE MIGNANO

Carabinieri
Prossimo articolo

RUBANO DENTRO LO STESSO NEGOZIO PER 2 VOLTE IN UN MESE: DENUNCIATA UNA COPPIA

Latest from Same Tags