DA NAPOLI CON LA DROGA: FERMATO ALLA STAZIONE MINTURNO-SCAURI CON 21 INVOLUCRI TERMOSALDATI

Stazione Minturno-Scauri
Stazione Minturno-Scauri

Denunciato dagli agenti di Polizia di Formia un pregiudicato di 35 anni: tornava da Napoli con alcuni involucri di droga pronti per lo spaccio

La Polizia di Latina, nel corso della mattinata odierna, a seguito di mirati controlli per la prevenzione e repressione dei reati inerenti le sostanze stupefacenti, è intervenuta presso la stazione ferroviaria di Minturno Scauri, dove era stata segnalata attività di spaccio.

Nella circostanza, gli agenti del Commissariato di Formia hanno proceduto al controllo del 35enne A.B., pregiudicato, trovato in possesso di sostanza stupefacente: hashish e marijuana già suddivisa in dosi e pronta per essere spacciata per complessivi 13 grammi in 21 involucri termosaldati occultati all’interno di un borsone abilmente celati tra indumenti personali.

L’uomo, conosciuto alle forze dell’ordine, stava viaggiando a bordo di un treno regionale in arrivo alla stazione di Minturno e proveniente da Napoli.

All’esito dell’attività di Polizia Giudiziaria, il trentacinquenne è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Cassino per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Tabacchi in Via Cisterna, Latina
Articolo precedente

LATINA. IL GIUDICE HA DECISO. IL RAPINATORE SERIALE RIMANE IN CARCERE: POTREBBE FARLO DI NUOVO

Prossimo articolo

INCENDIO ALLA PALAZZINA DI CISTERNA: 21 APPARTAMENTI COINVOLTI. CARTURAN SOLLECITA L'ATER

Latest from Same Tags