CUCCIOLI SPACCIATI PER CANI DI RAZZA: 5 INDAGATI TRA LATINA E CISTERNA

traffico cuccioli di cane di razza

Mercato ancora molto redditizio quello dei cuccioli di razza, sempre che, sborsate centinaia di euro, la razza acquistata sia quella scelta. Ma, a quanto pare, non è detto. Oltre ai traffici di cagnolini dagli allevamenti dell’est dell’Europa, ora c’è pure chi vende cuccioli di cane spacciandoli per una certa razza. Col passare dei mesi però la truffa è saltata fuori.

Per questo sono state indagate per frode in commercio, traffico di animali e un’ipotesi di associazione per delinquere 5 persone tra Latina e Cisterna.

I venditori indagati reperivano acquirenti da frodare su siti internet – come tanti ce ne sono – dedicati alla compravendita dei cuccioli di razza, da molti anni merce di un fiorente business. Se la razza non è quella, è inevitabile che dopo qualche mese risulti con evidenza: trascorso qualche tempo dall’acquisto, alcune persone si sono rese conto che l’animale non assumeva le fattezze attese.

Dalle denunce di alcuni parte l’indagine dei Carabinieri Forestali di Latina volta ad identificare i presunti responsabili attraverso la ricostruzione di decine di vendite. Nei giorni scorsi sono state eseguite dal Nipaaf alcune perquisizioni, sequestrati computer e telefoni cellulari, su richiesta del Pubblico Ministero che coordina le indagini, Valentina Giammaria. 

Articolo precedente

LA CULTURA FA SISTEMA. SETTE CITTÀ DI FONDAZIONE SI UNISCONO PER RILANCIARE UN TERRITORIO FRA ARTE, MARE E MONTI.

furto televisore
Prossimo articolo

APRILIA, RUBA BEN TRE TELEVISORI: FERMATO E ARRESTATO

Latest from Same Tags