COVID-19: 2 NUOVI CASI IN PROVINCIA, ENTRAMBI A LATINA

COVID

Coronavirus-Covid-19: 2 nuovi casi di positività al nella provincia di Latina, a comunicarlo è la nota della Asl di Latina riguardo alle ultime 24 ore

BOLLETTINO ASL – Rispetto alla giornata di ieri, si registrano 2 nuovi casi positivi, trattati a domicilio, residenti nel Comune di Latina (2).

Non si registrano nuovi decessi.

CasiPrevalenzaGuaritiDecedutiPositividi cui a domicilio
61510,69527374923

Nessun paziente Covid è ricoverato presso la Terapia Intensiva del Goretti.

Oggi, presso il Padiglione Porfiri (Ospedale S.M. Goretti), con ingresso su viale Michelangelo, è stato attivato il drive in per l’effettuazione dei tamponi naso-faringei alle persone che hanno avuto contatti con i positivi del focolaio Sabaudia – Latina (movida) e che sono stati contattati dal Servizio di Igiene Pubblica (SISP) della ASL di Latina.

Le altre persone saranno programmate in altra data; chi non l’avesse ancora fatto, è invitato a chiamare il numero verde emergenza Covid 800.118.800.

Due nuovi casi di positività al coronavirus. E’ questo il dato che emerge nella nota della Asl di Latina riguardo alle ultime 24 ore per quanto riguarda i casi rilevati attraverso gli esami effettuati dall’ospedale Santa Maria Goretti. Entrambi i nuovi casi sono del comune di Latina, trattati tutti e due a domicilio. I casi totali salgono così a 615 in tutta la provincia, mentre restano invariati i dati relativi ai guariti, 527, e ai deceduti, 37. La Asl di Latina rende noto che  oggi   è stato attivato, presso il Padiglione Porfiri (Ospedale S.M. Goretti), con ingresso su viale Michelangelo, il drive-in per l’effettuazione dei tamponi naso-faringei alle persone che hanno avuto contatti con i positivi del focolaio Sabaudia – Latina  e che sono stati contattati dal Servizio di Igiene Pubblica (SISP) della ASL di Latina. Le altre persone saranno programmate in altra data; chi non l’avesse ancora fatto, è invitato a chiamare il numero verde emergenza Covid 800.118.800.

Carabinieri-Latina
Articolo precedente

TERRACINA, RISSA E LESIONI: EVADE DAI DOMICILIARI RUSSO ARRESTATO A GIUGNO

Covid-19
Prossimo articolo

COVID-19: 15 CASI NEL LAZIO. I DUE DI LATINA DI RITORNA DALLA REPUBBLICA DOMINICANA

Latest from Same Tags