CISTERNA: DENUNCIATO FALSO DENTISTA. SCATTA SEQUESTRO PER 3 STUDI

nas dentista

I Nas sequestrano tre studi dentistici, di cui uno a Cisterna, e denunciano un uomo per esercizio abusivo della professione

Secondo le indagini del Nas di Parma e Latina, un odontotecnico di 57 anni avrebbe operato come dentista quando invece avrebbe potuto occuparsi solo di protesi dentarie, con la compiacenza dei due direttori sanitari delle strutture in cui lavorava.

Per tale ragione i Carabinieri di Latina, guidati dal capitano Felice Egidio, hanno approfondito e trovato i riscontri da presentare al pubblico ministero della Procura di Latina Valentina Giammaria la quale ha chiesto il sequestro preventivo degli studi odontotecnici, di cui uno a Cisterna e due a Piacenza. Ipotesi avvalorata dal giudice per le indagini preliminari Giorgia Castriota che ha firmato il provvedimento.

foto-polfer
Articolo precedente

POLIZIA FERROVIARIA: NEL 2019 207 ARRESTI. A LATINA SGOMINATA "BANDA DELLE BIGLIETTERIE"

Un esempio di macchinetta dove poter conferire la plastica
Prossimo articolo

MINTURNO. LA PROPOSTA DI ML: MACCHINETTE “MANGIA PLASTICA” PER PREMIARE I CITTADINI “CORRETTI”

Latest from Same Tags