CENTRO SERVIZI TERMALI DI CASTELFORTE: OK AL PROGETTO ESECUTIVO DA OLTRE 2 MILIONI DI EURO

Comune di Castelforte

Approvato il progetto esecutivo del Centro Servizi Termali da parte del Comune di Castelforte: ora via alla gara d’appalto

“Comunico con grande soddisfazione – dice il Sindaco Angelo Felice Pompeo – che ieri mattina, con Deliberazione della Giunta Municipale n. 84 del 23/06/2022, è stato approvato il progetto esecutivo per la realizzazione del Centro Servizi Termali di Castelforte. Un progetto molto ambizioso, da oltre due milioni di euro, e la cui realizzazione è ritenuta, dall’intera maggioranza, necessaria per lo sviluppo del nostro territorio. Per conseguire questo importantissimo risultato la nostra amministrazione comunale si è impegnata fin dal primo giorno del suo insediamento dimostrando così le proprie capacità e competenze”.

“Infatti, va ricordato, che in soli 8 mesi dall’insediamento siamo riusciti ad approvare il progetto definitivo dell’opera, a richiedere gli opportuni pareri agli organi competenti, a richiedere e ad ottenere il dissequestro dell’immobile, ad aggiornare il computo delle lavorazioni a seguito del nuovo prezziario regionale, a modificare immediatamente il programma triennale delle opere pubbliche 2022/2024 e ora, finalmente, ad approvare il progetto esecutivo che ci consentirà, a breve, di affidare i lavori di realizzazione dell’opera”.

“È un risultato straordinario – dice l’Assessore ai lavori Pubblici Francesco Sessa – che premia l’impegno dell’intera amministrazione comunale sulla questione; un impegno costante anche da parte degli uffici che hanno colto l’importanza della realizzazione dell’opera e la ricaduta economica e di sviluppo che quest’ultima avrà per la nostra città. Ora attendiamo – continua Sessa – solo la pubblicazione del bando e l’avvio della procedura di gara per l’affidamento dei lavori. Naturalmente – conclude l’assessore Sessa – il nostro impegno proseguirà con la massima attenzione e dedizione cercando di regalare alla nostra città nuove opere pubbliche, avendo sempre la massima attenzione nella salvaguardia e nella manutenzione di quelle esistenti. Tutto ciò ad ulteriore dimostrazione che noi intendiamo portate avanti anche tutte le iniziative in programma nel rispetto della continuità amministrativa che dovrebbe essere la base dell’impegno di tutti gli amministratori”.

Articolo precedente

SORPRESO FUORI DAL DOMICILIO COATTO: UN ARRESTO A TERRACINA

Articolo successivo

COVID: 597 NUOVI CASI NELLA PROVINCIA DI LATINA

Ultime da Politica