CANOTTAGGIO: C’È UN POSITIVO IN NAZIONALE, TUTTI IN QUARANTENA

/
canottaggio

Nonostante tutte le precauzioni adottate, anche la Nazionale di Canottaggio partecipante all’Europeo Assoluto di Poznan, è stata colpita da un caso di Covid-19.

La comunicazione è stata emanata dal Segretario Generale della Federazione Italiana Canottaggio, su indicazione del Medico Federale, nella quale si rileva che è stato riscontrato un caso di positività al test molecolare Covid-19 all’interno della compagine che ha partecipato al Campionato Europeo 2020 di Poznan. Per questo motivo, oltre all’atleta riscontrato positivo, tutti i componenti della delegazione (atleti, tecnici, medici, dirigenti) osserveranno un periodo di quarantena fiduciaria di 10 giorni, presso le rispettive abitazioni, e non saranno presenti al Campionato Italiano COOP di Varese.

Ovviamente, sono inclusi anche gli atleti di Sabaudia. Proprio per evitare di esporre atleti e membri della delegazione a rischi eccessivi, prima della partenza gli allenamenti si erano svolti a Sabaudia, con i componenti del team che dovevano rimanere in un’area circoscritta, in quello che era un vero e proprio ritiro. 

tamponi
Articolo precedente

TAMPONI RAPIDI: ECCO TUTTE LE STRUTTURE ABILITATE IN PROVINCIA DI LATINA

polizia
Prossimo articolo

LATINA: IN CARCERE PLURIPREGIUDICATO EVASO DAI DOMICILIARI

Latest from Same Tags