APRILIA: PATTEGGIA TRE ANNI DOPO SEQUESTRO DA DUE CHILI E MEZZO DI STUPEFACENTE

hashish

Era stato sorpreso a maggio dalle forze dell’ordine con due chili e mezzo di hashish e 270 grammi di Cocaina.

Romeo Chianese di Aprilia ha patteggiato tre anni di pena e quattordicimila euro di multa.

L’uomo, incensurato e disoccupato, aveva subito una perquisizione domiciliare da parte dei carabinieri del servizio antidroga di Aprilia, in seguito alla quale era stato scoperto l’ingente quantitativo di droga. Successivamente era scattato l’arresto per detenzione di stupefacente ai fini di spaccio.

 

 

 

 

 

Articolo precedente

DA DOMANI CODICE GIALLO PER RISCHIO IDREOGEOLOGICO IN PROVINCIA

Prossimo articolo

STORICO ACCORDO DEL VESCOVO CHECCHINATO, ORIGINARIO DI LATINA

Latest from Same Tags