APRILIA, DUE ARRESTI PER SPACCIO

/

Nella giornata di ieri, I Carabinieri Del Nucleo Operativo e Radiomobile hanno arrestato, il trentenne D.A.G e il ventenne C.O., entrambi residenti ad Aprilia. Colti in flagrante poiché, durante una perquisizione domiciliare, venivano trovati in possesso di dieci grammi di Marijuana, dieci grammi di Cocaina e 20 grammi di hashish, tutte suddivise in dosi.

Inoltre nell’abitazione sono stati rinvenuti l’agenda con gli appunti dei pagamenti, e il materiale che veniva utilizzato dai due spacciatori per confezionare le dosi destinate al mercato dello spaccio, sia la droga che il materiale e gli appunti sono stati posti sotto sequestro dai Carabinieri in attesa del processo.

Continua senza sosta il lavoro degli inquirenti in un territorio come quello della Provincia di Latina dove il flusso di droga sembra essere senza fine, e dove si incontrano difficoltà sia per la collusione tra mafia e politica, sia per l’omertà generale che si pone come ostacolo al lavoro svolto dalle Forze dell’Ordine.