A SPERLONGA E SABAUDIA OCCUPAZIONE ABUSIVA DI SPIAGGIA LIBERA PER QUASI UN KILOMETRO QUADRO

in Cronaca

A Sperlonga, la Guardia Costiera di Gaeta ha proceduto rilevato 2 fattispecie di reato per l’abusiva occupazione di tratti di spiaggia libera: 800 i metri quadri di arenile sottratti illecitamente alla libera fruizione, circa 200 le attrezzature balneari sequestrate. Analoga attività contro l’abusiva occupazione di demanio pubblico è stata svolta a Sabaudia dove la locale Guardia Costiera ha denunciato alla Autorità Giudiziaria di Latina il titolare di un chiosco insistente su suolo pubblico per complessivi mq 135, con relativo sequestro preventivo, poiché sprovvisto dell’autorizzazione e titolo legittimante.

Latest from Cronaca

Torna su