Tag archive

#DiSilvio

CONFISCATI BENI PER 3 MILIONI A TUMA, BRACCIO VIOLENTO E MENTE DEL CLAN DI SILVIO

in Cronaca
Gianluca Tuma e Vittorio Buongiorno
Un ritaglio di un articolo di giornale (Il Messaggero) che ritrae Gianluca Tuma (a sinistra) e che descrive la vicenda delle minacce rivolte a Vittorio Buongiorno (a destra)

“In data odierna – si legge in una nota appena diramata dalla Questura di Latina – i poliziotti della Divisione Anticrimine della Questura di Latina hanno notificato ed eseguito il decreto di confisca e di sottoposizione alla misura preventiva della Sorveglianza Speciale di P.S. con obbligo di soggiorno nel Comune di residenza per anni tre,…

Continua a leggere

PENTITI A LATINA, QUANTI SONO? NESSUNO LO SA. E IL RISCHIO DEL CONTATTO CON CLAN LOCALI C’È

in Attualità
Silvio Guerrera pentito di Cosa Nostra e, a destra, Tommaso Buscetta, il pentito grazie al quale fu istruito da Giovanni Falcone e i giudici del pool il maxiprocesso a Palermo nel 1986
Silvio Guerrera pentito di Cosa Nostra e, a destra, Tommaso Buscetta (deceduto a New York nel 2000), il pentito le cui rivelazioni furono decisive per istruire, ad opera di Giovanni Falcone e dei giudici del pool, il maxiprocesso contro Cosa Nostra a Palermo nel 1986

Quanti sono sul territorio pontino nessuno lo sa. Anzi, c’è solo un unico organismo che ne ha contezza e custodisce la segretezza. Stiamo parlando dei pentiti o collaboratori di giustizia, spesso ex appartenenti a famigghie e cupole del sud, che vivono a Latina e provincia. E il fenomeno è diventato drammaticamente d’attualità, per la sicurezza…

Continua a leggere

IL DELITTO IRRISOLTO DI FERDINANDO “IL BELLO” DI SILVIO: CHI LO HA UCCISO E PERCHÈ?

in Attualità
L'immagine tatuata di Ferdinando Il Bello
L'effige tatuata di Ferdinando Il Bello

Due dei suoi figli erano i peggiori guappi attaccabrighe nella Latina giovanile della metà anni Novanta. Antonio e Costantino, da adolescenti, erano già Sapurò e Patatone. E molti, anche i più grandi di loro, ne avevano timore frammisto a fastidio, il che li portava a tenerseli buoni, ossequiarli, compiacerli. Esercitavano da giovani il peso del…

Continua a leggere

A SABAUDIA FAMIGLIE E RIFUGIO DI CAMORRA. LE RIVELAZIONI INQUIETANTI DI UN EX PENTITO

in Attualità/Cronaca
Francesco Casillo
Francesco Casillo, l'ex pentito di camorra di cui vanno valutate le rivelazioni shock in un processo che si sta svolgendo a Torre Annunziata

Il sito Cronache Campane riporta uno scenario inquietante anche per le zone pontine, a Sabaudia in particolare, sia alla luce delle ultime rivelazioni alla DDA nel luglio 2018 contenute nei verbali del collaboratore di giustizia Agostino Riccardo (ex affiliato al clan Di Silvio di Campo Boario), sia in ragione delle dichiarazioni dell’ex collaboratore di giustizia…

Continua a leggere

LATINA E FORMIA: DAL CARCERE LE ALLEANZE DECISIVE PER I CLAN DELLA PROVINCIA DI LATINA

in Attualità
LATINA E FORMIA
Latina e Formia

C’è un passaggio nelle dichiarazioni rese, nel luglio 2018, alla magistratura da Agostino Riccardo che è passato sotto traccia: le carceri. In questo luogo si cementano, tra le cosche, conoscenze, alleanze, regolamenti di conti, nuove organizzazioni. Agostino Riccardo sostiene di aver conosciuto proprio in un carcere Giovanni Luglio che il pentito del clan Di Silvio…

Continua a leggere

VOTO DI SCAMBIO A LATINA: TUTTO IL CENTRODESTRA TREMA

in Attualità
Renato Pugliese e Agostino Riccardo

È una dichiarazione nei verbali di Agostino Riccardo che ci fa capire molto di più di tanti processi e inchieste: “Pur essendo Latina capoluogo di provincia, la città è piccola e i politici sono sempre gli stessi”. Ecco, i politici sono sempre gli stessi. E questo pone il più grande problema della classe dirigente pontina,…

Continua a leggere

I RAPPORTI LEGA – DI SILVIO SCUOTONO IL PARLAMENTO, MORASSUT: “SALVINI VADA IN COMMISSIONE ANTIMAFIA”

in Attualità
Nicola Morra e Matteo Salvini
Nicola Morra e Matteo Salvini

Il caso Lega – Di Silvio è oramai una vicenda di interesse nazionale. I rapporti di collaborazione, di sostegno, di amicizia, di lavoro, di pubbliche relazioni e altro ancora, tra gli esponenti del carroccio pontino e i boss del clan mafioso Di Silvio, da tempo al centro delle indagini della Dda e delle dichiarazioni di…

Continua a leggere

LA LEGA E GLI AMICI ROM

in Attualità/Politica
Matteo Salvini e il pentito Agostino Riccardo
Nella foto Matteo Salvini e a destra il pentito del clan Di Silvio Agostino Riccardo

In un nostro articolo pubblicato il 22 ottobre scorso – Lega made in Latina – avevamo rimarcato come in realtà a Latina, in contrasto con le dichiarazioni pro-ruspa di Salvini, la Lega sia o quanto meno sia stata amica dei Rom. Evidenziammo che “l’unica forma di discriminazione che sembra praticata è quella secondo cui i…

Continua a leggere

LA STORIA DEI CASAMONICA È LA STORIA DI LATINA AL TEMPO DEI CLAN CIARELLI E DI SILVIO

in Attualità
Nello Trocchia
Nello Trocchia

Ci eravamo già occupati di “Casamonica – Viaggio nel mondo parallelo del clan che ha conquistato Roma”, il libro uscito il 29 gennaio ad opera del giornalista/scrittore Nello Trocchia. Oggi, più di quando è uscito, è particolarmente significativo che l’autore venga in terra pontina, precisamente a Terracina presso la libreria Bookcart alle ore 18, a parlarci…

Continua a leggere

COSTRETTO DAI DI SILVIO PER UN DEBITO DI DROGA A RAPINARE: ARRESTATO LAZZARINI

in Cronaca/Giudiziaria
Alessandro Lazzarini
Alessandro Lazzarini

Oggi il personale della III Sezione della Squadra Mobile ha tratto in arresto il 21enne Alessandro Elias Lazzarini, nato a Latina, e residente nella zona cimitero, in Viale J.F. Kennedy, poiché destinatario di ordine di esecuzione per la carcerazione emessa il 12 aprile dalla Procura della Repubblica del Tribunale di Latina (Ufficio Esecuzioni), dovendo espiare la…

Continua a leggere

Torna su