Tag archive

#DiSilvio

COSTRETTO DAI DI SILVIO PER UN DEBITO DI DROGA A RAPINARE: ARRESTATO LAZZARINI

in Cronaca/Giudiziaria
Alessandro Lazzarini
Alessandro Lazzarini

Oggi il personale della III Sezione della Squadra Mobile ha tratto in arresto il 21enne Alessandro Elias Lazzarini, nato a Latina, e residente nella zona cimitero, in Viale J.F. Kennedy, poiché destinatario di ordine di esecuzione per la carcerazione emessa il 12 aprile dalla Procura della Repubblica del Tribunale di Latina (Ufficio Esecuzioni), dovendo espiare la…

Continua a leggere

DALLE AUTOLINEE A PIAZZA DELLA LIBERTÀ LA MALAVITA A LATINA NON CAMBIA: VIOLENZA E AFFARI SILENZIOSI

in Attualità/Cronaca
Via Emanuele Filiberto e Piazza della Libertà
Nell'immagine a metà due facce della stessa medaglia. A sinistra uno spaccato del Quartiere Nicolosi confinante con le Autolinee: una zona che è considerata la principale piazza di spaccio della città di Latina. A destra Piazza della Libertà, un'area che, oltre a ospitare alcune importanti Istituzioni del territorio, è stata teatro negli anni di alcuni regolamenti di conti nell'ambito della malavita pontina

La violenta aggressione di tre affiliati del clan Cuomo ai danni di alcuni agenti di Polizia del Commissariato di Formia, anticipata da Latina Tu ieri pomeriggio, ha rappresentato un altro affronto al vivere civile da parte della camorra – a poche settimane dal tracotante sfregio alla Questura, alla Prefettura di Latina, e al Ministero degli…

Continua a leggere

REGIONE LAZIO E ASSOCIAZIONE CAPONNETTO PARTI CIVILI CONTRO IL CLAN DI SILVIO. NESSUN SEGNALE DA COMUNE E ORDINI PROFESSIONALI

in Giudiziaria/Politica
Tribunale di Latina

La Regione Lazio si è costituita parte civile al processo contro il clan Di Silvio, cominciato ieri mattina presso il Tribunale di Latina. “È la prima volta – dichiara il Presidente dell’Osservatorio per la Sicurezza e la Legalità della Regione Lazio, Gianpiero Cioffredi – che a questo clan autoctono viene contestato il reato di associazione a delinquere…

Continua a leggere

PESTATA UNA DONNA INCINTA: ARRESTATO CHRISTIAN LIUZZI, UNO DEI SOLDATI DEI DI SILVIO

in Cronaca/Giudiziaria
Giardinetti
Giardinetti, la frazione di Roma, dove è avvenuto il pestaggio da parte di Liuzzi contro la sua ex compagna incinta

A volte ritornano. E questa volta parrebbe più grave del previsto. Il pregiudicato Christian Liuzzi, 35 anni, si è reso protagonista di un fatto vergognoso: è uscito dalla galera meno di un anno fa e ieri sera ha aggredito la sua ex compagna. Un calcio dritto al ventre a una donna incinta e di cui conosceva…

Continua a leggere

ANTIMAFIA: LATINA E PROVINCIA INZUPPATE DALLE SOLITE COSCHE

in Attualità/Giudiziaria

La Direzione Investigativa Antimafia (DIA) ha pubblicato oggi la relazione semestrale per i mesi gennaio-giugno del 2018. Il quadro mafioso a Latina e provincia è cristallizzato negli stessi schemi criminali di decenni. Di seguito, alcuni stralci significativi sul territorio pontino e, in fondo, il link alla relazione completa pubblicata oggi. Da pag. 298 della relazione, la…

Continua a leggere

NEL LIBRO SUI CASAMONICA LA STORIA CRIMINALE DI ROMA È QUELLA DI LATINA

in Attualità
COVER CASAMONICA
La copertina del libro di Nello Trocchia

Nel potente libro “Casamonica – Viaggio nel mondo parallelo del clan che ha conquistato Roma” in libreria dal 29 gennaio, Nello Trocchia descrive la realtà dei Casamonica di Roma, come vengono percepiti nella società, quali e quanti sono i loro contatti, il loro modo di essere mafia-famiglia, i loro business e il lucro, le grida…

Continua a leggere

PENNACCHI CI RICASCA: RENATO PUGLIESE E IL CLAN CIARELLI VITTIME DI RAZZISMO

in Attualità
Quando le indagini erano ancora in corso Antonio Pennacchi scrisse "Una nuvola rossa". Dopo vent'anni ha pubblicato "I delitti di Agora".

Dopo aver letto del confronto tra il direttore di Latina Oggi, Alessandro Panigutti, e lo scrittore di Canale Mussolini, Antonio Pennacchi, suggeriamo di apporre in effige sui cartelli di “Benvenuto”, magari al posto del gemellaggio con Palos de la Frontera, un messaggio: “Latina, città del sottosopra”. Dove il bianco è nero, il nero è bianco,…

Continua a leggere

AGOSTINO RICCARDO, ADESSO PÈNTITI DAVVERO

in Attualità/Giudiziaria
Agostino Riccardo

Lo insultano i Travali, lo sbeffeggiano i Ciarelli, gli augurano tutto il male del mondo i Di Silvio. Tutti i sodali di questi, o coloro che credono ancora di essere alla moda conoscendoli, gli gridano infame. Sono le reazioni scatenate dalle parole di Agostino Riccardo in udienza (15 novembre), dove, in videoconferenza, ha parlato nell’ambito del…

Continua a leggere

NICOLOSI E AUTOLINEE: IL NORD AFRICA E GLI IMMIGRATI AL SERVIZIO DEI CLAN

in Attualità/Giudiziaria
Liceo Artistico di Latina
Il Liceo Artistico di Latina dove campeggia questo splendido murales è alle porte di Campo Boario e vicino alle autolinee. Tra due mondi noti per spaccio e violenza urbana, c'è l'arte e i giovani che danno vita a una metaforica speranza per due quartieri, Campo Boario e Nicolosi, che vedono tanti esempi di famiglie, lavoratori/trici e realtà di civismo attivo insozzati dalla presenza del clan Di Silvio.

Questo articolo è uno stralcio dell’inchiesta/reportage “Bastarda Pontina” pubblicata su Latina Tu e divisa in tre parti: prima parte – seconda parte – terza parte. Il presente articolo è stato estrapolato, nello specifico, dalla seconda parte di “Bastarda Pontina”. Pare che l’unica cosa che i balordi di Campo Boario invidiassero agli immigrati era di avere…

Continua a leggere

BASTARDA PONTINA (Parte III)

in Focus/Giudiziaria
Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Latina
Dal Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Latina sono partite alcune strane telefonate nell'ambito dell'inchiesta Alba Pontina che ha coinvolto appartenenti alla famiglia Di Silvio

La politica pontina  Da molti anni l’intreccio tra mondo politico e mondo di sotto, a Latina, è palpabile al di là dell’ultima inchiesta Alba Pontina. Ad esempio, nel riportare alcune dichiarazioni di Roberto Toselli, il terzo pentito latinense (poi ha ritrattato la sua collaborazione) insieme a Pugliese e Riccardo, ci si può fare un’idea di…

Continua a leggere

Torna su