Carabinieri con l'arma del delitto

BORGO SABOTINO. ACCOLTELLATE ALCUNE PERSONE INTERVENUTE PER SVENTARE UN FURTO

in Cronaca/Giudiziaria

Borgo Podgora. Tenta furto, arrestato.

I Carabinieri del Comando Stazione di Borgo Podgora, unitamente ai militari di Latina Scalo, hanno arrestato per “rapina impropria” il senegalese D.M. 30enne

D.M. è stato sorpreso da alcune persone mentre era intento ad asportare un motore a pompa idraulica di loro proprietà, al che ha tentato la fuga e, per divincolarsi dalle persone che tentavano di fermarlo, ha cominciato a brandire un coltello da cucina colpendo più volte al volto i malcapitati. Le vittime, trasportate al locale nosocomio dal 118 , hanno riportato ferite lacero contuse ritenute guaribili in 7 giorni. L’immediato intervento dei militari operanti, allertati dalla locale centrale operativa, ha consentito, a seguito di ricerche effettuate nei vicini campi agricoli, di rintracciare il senegalese, nel frattempo fuggito dal luogo dell’aggressione, e di ritrovare il coltello.

Latest from Cronaca

Torna su